PRIMO. NON TOCCARE IL FONDO

Roma -

Mentre fior di Ministri, Economisti e Magistrati contabili, dall’alto dei loro stipendi e pensioni d’oro discettano sugli ennesimi tagli da applicare ai lavoratori, la Corte dei conti è più efficiente, i “tagli” li fa direttamente

GLI ONERI SOCIALI A PROPRIO CARICO  (32,70% ) sugli aumenti contrattuali del  FUA LI FA PAGARE AI LAVORATORI

I BUONI PASTO DA 7 EURO non li eroga e NEANCHE LI RICHIEDE !

Ad aprile 2006 alla richiesta della Consip di restituire i vecchi ticket da 4,65 scaduti, anziché provvedere a richiederne con la giusta cifra da 7 euro ne ha chiesti altri con la vecchia cifra!!!

La questione del Fondo unico (avanzi dell’anno precedente 470.000 euro) e degli oneri sociali sollevata dalla RdB già dal marzo scorso, ha portato ad una serie di sterili incontri con l’Amministrazione e con il Collegio dei revisori, senza avere adeguata soluzione

Mentre gli altri  sindacati deliberatamente tacciono su questo facendo gli interessi dell’Amministrazione, la RdB ha già preparato la mossa successiva, quella legale

La questione degli oneri sociali sottratti al Fondo e quindi ai lavoratori, non è importante solo per le somme da recuperare (circa 350.000 euro)

ma è FONDAMENTALE

per le conseguenze future infatti a causa delle norme contenute nella Finanziaria 2006 tutti i Fondi dei Ministeri sono bloccati agli importi del 2004 essendo il nostro Fondo Unico di Amministrazione 2004 falsato al ribasso ne consegue che per gli anni a venire avremo sempre una ingiusta decurtazione

E’ ORA DI RIPRENDERE I NOSTRI SOLDI

MARTEDI’ 26 SETTEMBRE ORE 10,30 SALA R14

ASSEMBLEA GENERALE DEL PERSONALE

RACCOLTA DELLE ADESIONI AL RICORSO SUL FONDO UNICO

AZIONE LEGALE CON DECRETO INGIUNTIVO PER RICHIEDERE L’APPLICAZIONE DEL CONTRATTO SUI BUONI PASTO E LA CORRESPONSIONE IMMEDIATA DEGLI ARRETRATI

La RdB ha già inviato nel mese di agosto la messa in mora e la richiesta di arretrati delle somme non pagate

E’ possibile aderire individualmente a tale azione legale quantificando i buoni pasto ricevuti da gennaio ad oggi

Tutti i colleghi degli altri Ministeri percepiscono da mesi

il ticket da 7 euro

La corte con la solita arroganza ed impunità continua a prenderci in giro con false giustificazioni e rinvii inspiegabili

Anche la data di ottobre come quella di giugno è saltata

A che gioco sta giocando l’Amministrazione?? 

VIENI IN ASSEMBLEA DIFENDI I TUOI DIRITTI

Passa alla RdB              Passa dalla tua parte

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni