PERCORSO AD OSTACOLI PER GLI INFORMATICI

Disparità di trattamento o Accanimento (non terapeutico)?

 

Roma -

Brevemente i fatti:

  • Mentre tutti i candidati che vorranno sostenere le prove di riqualificazione nelle materie amministrative e tecniche hanno già trovato le loro belle dispense stampabili dalla Intranet, i colleghi che vorranno cimentarsi con le prove di informatica, per i percorsi C1 e B3, dovranno procurarsi il materiale a proprie spese:  per una spesa da  € 29,50 a € 132,40 pro-capite.
  • Ma c’è di più: la mole di documenti da studiare è di circa 10 volte maggiore, trattandosi di volumi di oltre tremila pagine (4 volumi, tre dispense tecniche ed una in comune con gli amministrativi). Le dispense per la stessa posizione economica di amministrativo e tecnico prevedono dalle 62 alle 360 pagine.
  • Ma non finisce qui! I volumi, acquistati dalla nostra Biblioteca centrale (in periferia non sappiamo ancora), saranno a disposizione di chi volesse consultarli (consultarli !), ma non sono soggetti a prestito e…nemmeno a fotocopiatura… su espressa disposizione del Segretario Generale !!

La domanda allora sorge spontanea:

Qualcuno intende bloccare gli Informatici per i prossimi percorsi?

La problematica esposta, inerente una evidente disparità di trattamento, è stata sottoposta dalla RdB al Segretario Generale l’11 aprile scorso, ed in tale occasione lo stesso si era impegnato a valutare la questione con il Dirigente tecnico.

AD OGGI NON ABBIAMO NOTIZIE DI DETTO COLLOQUIO

Ricordiamo che già in fase di emanazione dei Bandi altri gravi aspetti vennero da noi sollevati rispetto alle prove, come la commistione dei profili esistenti, fatti tutti confluire nella medesima graduatoria. Ciò rendeva quantomeno arduo valutare e comparare prove così diverse e così diverse professionalità. Tale problematica è già oggetto di ricorso da parte della nostra sigla, unitamente alle altre irregolarità.

Per non parlare di profili che esistono nei fatti e svolgono quotidianamente il loro lavoro specialistico (bibliotecari, traduttori, statistici ecc..) per i quali altresì nel 2001 sono stati espletati dei percorsi di riqualificazione e che in questa tornata concorsuale con un colpo di bacchetta magica sono letteralmente spariti (vedi Accordo sui profili professionali 2003)

LA RDB HA INCONTRATO I COLLEGHI CHE INTENDONO SOSTENERE LE PROVE DI INFORMATICA PER DECIDERE INSIEME LE INIZIATIVE ADEGUATE

MOLTE RICHIESTE DI INTERVENTO SONO PERVENUTE ANCHE DALLE SEDI REGIONALI

E’ EVIDENTE CHE TALE SITUAZIONE DISCRIMINATORIA NON PUO’ ESSERE TOLLERATA

INVITIAMO quindi  I COLLEGHI A NON ACQUISTARE I TESTI

E A PARTECIPARE COMPATTI ALLE PROSSIME INIZIATIVE


Per ricevere in posta elettronica documenti e comunicazioni :iscriviti alla Mailing List


* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni