PECUNIA NOBIS AMPLIUS NON EST (NON ABBIAMO PIU' UN CENTESIMO)

L’AMMINISTRAZIONE CORTE DEI CONTI ESISTE ANCORA?

Roma -

Stiamo ancora aspettando:

LA CONVOCAZIONE PER L’ACCORDO  SUL FUA 2006

Ad oggi si è svolto un unico incontro (!), a settembre,  con l’impegno a rivedersi entro pochi giorni, impegno mai rispettato da parte dell’Amministrazione.

Continuano ad arrivare telefonate dai lavoratori, per sapere che intenzioni ha il Segretario Generale su questo !

Forse la vertenza Magistrati/Finanziaria per poter mantenere la propria Scala Mobile ha assorbito parecchie energie alla nostra Parte pubblica, ma anche noi poveri diavoli vorremmo trattare sul nostro salario !

Ricordiamo che le complesse trattative sul Fondo negli altri anni iniziavano già nei primi mesi dell’anno, richiedendo decine di incontri, ed arrivando comunque in ritardo sui tempi!

SUCCEDERA’ COSI’, ANCORA UNA VOLTA, CHE DOPO AVER PORTATO VOLUTAMENTE ED INGIUSTIFICATAMENTE IL PERSONALE AD UNA VERA E PROPRIA EMERGENZA STIPENDIALE, SARA’ GIOCO FACILE INVOCARE LA FRETTA PER LA CHIUSURA IMMEDIATA DI PESSIMI ACCORDI COSI’ DANNO E BEFFA ANDRANNO DI NUOVO DI PARI PASSO LA CONVOCAZIONE PREVISTA PER SETTEMBRE (!) PER LA VERIFICA DEL SISTEMA SIAP nonché per avviare le trattative sull’ Orario di lavoro territoriale  (Sede Romana) e Banca delle ore

Stiamo ancora aspettando che ci vengano forniti DATI E RISPOSTE SUI SEGUENTI QUESITI:

1.    Dove sono finiti i 470.000 euro del personale del Fondo 2004?

2.    Come sono state spese le somme residue del Fondo 2005 ?

3.    Come sono state pagate le quote indennità terzo quadrimestre 2005 e se sono state finanziate le integrazioni richieste dagli Uffici?

4.    Perché non si sono svolti gli incontri richiesti dalle OO.SS. su  alcuni Uffici in merito alle indennità terzo quadrimestre 2005?

5.    Che fine hanno fatto i Percorsi di riqualificazione dileguatisi nel nulla, laddove non si sono né apportate modifiche migliorative né si sono avviate le procedure del loro svolgimento ?

6.    Perché non vengono forniti i dati sulle Posizioni organizzative assegnate nel 2004 e nel 2005 ?

7.    Perché non vengono forniti i dati sui premi individuali assegnati nel 2004 e nel 2005 ?

8.    Perché non vengono forniti i dati sulle spese sostenute per le esternalizzazioni e le consulenze esterne ?

E altro ancora.

Vale la pena di ricordare la pessima vicenda dei Buoni pasto da 7 euro, su cui la Corte dei conti è riuscita a far aspettare per 10 mesi il proprio personale, ed il cui adeguamento è stato raggiunto (con un Decreto ingiuntivo in via di esecuzione su richiesta della RdB, RG 254867 e segg./2006), solo grazie alla presa di posizione in extremis e contro corrente del Dirigente di settore.

Ma mentre sul versante del personale l’Amministrazione latita, su un altro versante ferve invece la sua attività.  Continua infatti a sfornare Decreti ed atti autoritativi sulle più varie questioni, dal Consigliere di sfiducia per il mobbing, ai criteri e le tabelline di merito per l’immissione in ruolo dei comandati, senza tener conto minimamente della consultazione sindacale.

Mette in atto veri e propri comportamenti antisindacali (trasferimenti senza motivazioni formali di delegati regionali, ispezioni ad personam su delegati territoriali)

E’ ORA DI DIRE BASTA AL PERSONALE NON INTERESSANO LE ALCHIMIE DI FINE “LEGISLATURA”  NE’ TANTOMENO TOLLERA ATTI D’IMPERIO

Il personale ha diritto E SUBITO alle proprie competenze economiche, ai propri riconoscimenti di professionalità, ai propri diritti in materia di orario e di organizzazione del lavoro per questi motivi e per rispetto  di tutti i lavoratori

La RdB richiede  CON URGENZA un incontro con l’amministrazione per  avere le risposte dovute E per RIATTIVARE I LAVORI SU TUTTE LE PROBLEMATICHE ESPOSTE

IN CASO CONTRARIO PROCEDERA’ ALL’INDIZIONE DELLO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONA

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni