mancato accredito stipendio

Roma -

In merito ai problemi intervenuti nell'accredito del nostro stipendio di giugno, la RdB è già intervenuta rivolgendosi agli Uffici competenti dell'amministrazione e alla stessa Banca Uniceredit, RICEVENDO ASSICURAZIONE CHE L0 STIPENDIO è STATO AD OGGI ACCREDITATO.

Ma continuano a giungerci richieste di intervento, in particolare per chi ha il conto presso una banca diversa dall'Unicredit....

Ritieniamo quanto accaduto gravissimo e non giustificabile, e sarà necessario individuarne le cause e le precise responsabilità, considerato che lo stipendio, indipendentemente dai problemi di valuta che la banca dice di aver risolto, deve essere certo nell'importo e nella data di corresponsione. Non si può accettare che qualcuno rimanga senza le somme legittime e dovute, che servono alla sopravvivenza, costringendo i colleghi a chiedere addirittura soldi in prestito o a rimanere senza gli strumenti di sussistenza (e questo riguarda molti, considerato che ormai con il nostro salario si arriva appena alla terza settimana del mese).

Ad aggravare l'accaduto c'è la circostanza che pare non si tratti della prima volta che questo accade, in tal caso c'è qualcosa in più che va chiarita.

Invitiamo comunque i colleghi che continuano ad avere problemi, in particolare dalle sedi regionali,  o a contattarci oppure a seguire l' indicazione comunicataci dalla Unicredit, di far chiamare da parte della propria Banca al n. 06- 3724975 (Unicredit Roma) affinché vengano date assicurazioni sulla solvibilità del prelievo.

RdB/Cdc

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni