La voce delle sedi periferiche: Bologna

Bologna -

In una nutrita Assemblea il personale ha seguito con moltissima attenzione le vicende del Fondo Unico di Amministrazione, questioni che hanno visto la nostra sigla impegnata per oltre un anno, in splendida solitudine, affinché si apportassero le correzioni dovute allo stesso. Grazie a tale impegno e all'adesione di numerosi  colleghi al TOC, partito nel novembre 2006, la RdB ha portato l'Amministrazione a rivedere l'ammontare del Fondo stesso, e ad incrementarlo di circa 1.200.000 euro, a vantaggio di tutto il personale.  Nello stesso tempo l'Assemblea ha espresso forte perplessità sull'accaduto, chiedendo dettagliatamente conto delle varie fasi, ed in definitiva comunicando la necessità di approfondire e ricercare eventuali responsabilità. Su questo la RdB non ha escluso un' ulteriore azione di tipo legale. Altra tematica discussa nell'Assemblea è stata quella del Salario accessorio. Già nello scorso anno gli Uffici di Bologna (come altre sedi regionali) si sono trovati nell' impossibilità di remunerare alcune  tipologie di disagio, considerata la scarsità del budget assegnato. La cosa fu denunciata peraltro dalla stessa RdB, che inviò a tutto il personale l'elenco dei budget destinati a tutte le sedi, dal quale si evidenziava l'enorme sproporzione, a parità di organico, tra gli Uffici periferici e molti (non tutti..) Uffici di Roma. Nella discussione si è ancora una volta ribadito che semmai, se differenziazione deve esserci, questa dovrebbe orientarsi favore degli Uffici regionali, che si trovano spesso ad operare in condizioni difficili, da tutti i punti di vista. La RdB ha concordato pienamente con tale analisi, ed ha purtroppo dovuto evidenziare che la politica dell'Istituto con l'ultimo Accordo firmato sul Fondo dalle altre sigle (novembre 2006), non va certamente in quel senso, dato che  il budget riservato alle indennità è stato addirittura diminuito di circa due terzi, per cui le difficoltà incontrate nello scorso anno andranno ad aggravarsi. In generale il personale ha mostrato di affrontare con molto interesse  le questioni lavorative, esprimendo inoltre un pieno apprezzamento per il modo di procedere della  nostra sigla, riconoscendole serietà ed affidabilità.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni