Edizione straordinaria !!!! IMPORTANTE SCOPERTA ARCHEOLOGICA NEL SITO DI VIA BAIAMONTI

Roma -

Venute alla luce tre statue aventi le facce di bronzo di epoca antica, presumibilmente del periodo ionico. Trattasi delle riproduzioni dei tre fratelli dei già noti Bronzi di Riace.

A fianco giacevano altri tre reperti, sempre bronzei, ma di difficile catalogazione, forse componenti della servitù, uno di essi sembrerebbe di sesso femminile

Tale scoperta è destinata ad incidere enormemente sulle Contrattazioni che sono state immediatamente interrotte su disposizione della Sovrintendenza, al fine di poter impacchettare ed allontanare le statue, per consentire il recupero di tali opere d’arte, nonché il recupero di corrette Relazioni sindacali, cosa che promette sviluppi interessanti per i lavoratori del luogo

I Bronzi, che senz’altro potranno essere meglio ricordati come i Millantatori dei “Buchi Imperiali” del periodo aureo della Corte,  sono destinati ad avere un posto di rilievo nell’approfondimento degli studi degli archeologi

Dunque ancora una volta Roma città d’arte restituisce all’umanità una preziosa testimonianza del passato

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni